Home » Brevi di cronaca » Domoschool nel mondo
A Domodossola il Convegno EINSTEIN EQUATIONS

Domoschool nel mondo

di ilTorinese pubblicato mercoledì 1 agosto 2018

DAL PIEMONTE – Presso il Collegio Mellerio Rosmini di Domodossola, dal 16 al 20 luglio scorso, i relatori – ricercatori, con la partecipazione docenti e studenti universitari provenienti da tutto il mondo, anche da Nord America e Australia – si è tenuto il Convegno EINSTEIN EQUATIONS: PHYSICAL and MATHEMATICAL ASPECTS of GENERAL RELATIVITY (Le equazioni di Einstein: aspetti fisici e matematici della relatività generalevedi anche nostro precedente articolo di presentazione ndr) organizzata da Ars.Uni.VCO e dal Comune di Domodossola, dal Comitato Tecnico Scientifico composto da professori universitari provenienti da vari atenei, coordinato da Sergio Cacciatori.

Allo stesso prof, organizzatore e animatore del Convegno abbiamo chiesto:

Tutto è andato secondo le sue aspettative, oltre a quelle degli altri organizzatori? Si possono trarre delle conclusioni o, almeno, delle considerazioni? 

 Meglio di quanto mi aspettassi: sono arrivati specialisti, ma anche studenti, da varie parti del mondo.

Qualche città, per esempio?

 Boston, Brisbane, Bogotá, Parigi, Berlino, Praga, Barcellona, Firenze, Roma… Stiamo collaborando anche con il MIT (Massachusetts Institute of Technology,) una delle più importanti università di ricerca del mondo (con sede a Cambridge negli USA).Molti mi hanno chiesto di dare una continuità a questa Scuola: questo ci dà maggior entusiasmo per lavorare in tal senso nel prossimo futuro.

La serata in piazza Rovereto ?

Anche questa è stata un successo, più di un centinaio di partecipanti. “Colloqui sull’Universo – Dall’infinitamente piccolo all’infinitamente grande” (in italiano), ha coinvolto più di 100 persone: il livello meno elevato rispetto alle altre giornate, ha permesso la partecipazione di un maggior numero di interessati”.

 

Elio Motella

 

 

Il professor Sergio Cacciatori con la collaboratrice Lara Iacona