Home » Brevi di cronaca » Dispersi da ieri i due ragazzi di 22 e 29 anni sono morti in montagna
Li hanno individuati in un canalone i tecnici del soccorso alpino

Dispersi da ieri i due ragazzi di 22 e 29 anni sono morti in montagna

di ilTorinese pubblicato lunedì 7 gennaio 2019

Sono  stati trovati i corpi senza vita degli alpinisti dispersi nella zona della Cristalliera, la montagna di 2.800 metri tra la Val Susa e la Val Chisone, nel Torinese. Li hanno individuati in un canalone i tecnici del soccorso alpino. I due giovani avevano passato  la notte di  sabato e domenica al bivacco del lago Laus, a quota  2.270 metri. Probabilmente la morte  risale a ieri, quando il loro mancato rientro ha fatto subito scattare l’allarme. Le vittime sono Alberto Miserendino, un fotografo di 22 anni di Giaveno, e Gabriele Boetti, 29 anni, di Torino.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE