Home » Brevi di cronaca » Disabile taglieggiato: due arrestati
DENUNCIATI DAL PADRE DELLA VITTIMA

Disabile taglieggiato: due arrestati

di ilTorinese pubblicato lunedì 17 novembre 2014

La polizia ha arrestato due pregiudicati  di 21 e 28 anni. Il terzo, italiano come gli altri due, incensurato 50enne, è stato messo all’obbligo di firma

 

POLIZIA CROCETTA

Hanno taglieggiato un disabile con problemi psichici per 7 anni: lo hanno costretto a farsi consegnare denaro, auto e oggetti di valore. Il padre della vittima, li ha denunciati e così la polizia ha arrestato due pregiudicati  di 21 e 28 anni. Il terzo, italiano come gli altri due, incensurato 50enne, è stato messo all’obbligo di firma. Nell’abitazione dei tre uomini è stato trovato materiale legato all’estorsione. La polizia li ritiene responsabili di estorsione aggravata continuata in concorso e di circonvenzione di incapace per il caso del disabile.

 

(foto: il Torinese)