Home » prima pagina » Di Maio difende la sindaca: “Tv, giornali, partiti e dirigenti, ecco il sistema che attacca Appendino”
"E' il momento di metterci la faccia. Io ce la metterò ogni qualvolta ci sarà da raccontare la verità"

Di Maio difende la sindaca: “Tv, giornali, partiti e dirigenti, ecco il sistema che attacca Appendino”

di ilTorinese pubblicato martedì 17 ottobre 2017

Il candidato premier M5S Luigi Di Maio nel suo post sul blog di Beppe Grillo affronta il caso delle indagini sulla sindaca di Torino: “Il Movimento è sotto attacco. Stanno provando ad accerchiarci da tutti i lati:  Tv e giornali, partiti e dirigenti pubblici lottizzati sanno che rischiano di perdere tutto. Oggi questo sistema attacca Chiara Appendino”. E prosegue: “Sono passati a dare addosso a Chiara Appendino, dopo che le due richieste di archiviazione a Virginia Raggi hanno dimostrato che il “caso Raggi-Romeo” era una bolla di sapone, su cui però la magistratura era tenuta a fare chiarezza. Ma da oggi non staremo più zitti, ora si inizia a ribattere colpo su colpo. E’ il momento di metterci la faccia. Io ce la metterò ogni qualvolta ci sarà da raccontare la verità”.