Home » prima pagina » Di Battista: “Tav? Una stronzata da 20 miliardi”
Chiamparino: "Secondo la componente pentastellata del governo la Tav non si deve fare per evidente pregiudizio politico"

Di Battista: “Tav? Una stronzata da 20 miliardi”

di ilTorinese pubblicato lunedì 21 gennaio 2019

Alessandro Di Battista in un post sul blog delle Stelle scrive: “Il tav è una stronzata che ha un costo complessivo di circa 20 miliardi di euro. All’Italia costa oltre 5 miliardi, alla Francia quasi 9 e l’Europa ce ne mette quasi 4, quindi sempre soldi dei cittadini, anche italiani. E l’Europa ha già speso diverse centinaia di milioni, soldi che potevano avere un fine certamente più utile dato che in 20 anni sapete quanti centimetri di Tav sono stati costruiti? Zero! Nemmeno 5 millimetri di tratta ferroviaria sono mai stati posati per un’opera che è “strategica” da 30 anni. Ci sarebbero opere  utili da fare in Piemonte, come una tratta autostradale decente tra Asti e Cuneo oppure reinvestiamo i soldi del Tav nel completamento e l’ottimizzazione di una metropolitana come si deve per Torino”.  “Secondo la componente pentastellata del governo la Tav non si deve fare per evidente pregiudizio politico. A questo punto il convitato di pietra, la Lega, smetta di tenere il sacco ai 5S per paura di perdere poltrone, si assuma la responsabilità di decidere, ufficialmente e in fretta; noi ci regoleremo di conseguenza”, replica il presidente della Regione, Sergio Chiamparino.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE