Home » Brevi di cronaca » Denunciati 76 No-Tav per gli scontri di Chiomonte
Tra loro numerosi esponenti del centro sociale torinese Askatasuna

Denunciati 76 No-Tav per gli scontri di Chiomonte

di ilTorinese pubblicato sabato 15 settembre 2018

Sono 76 gli attivisti no-tav denunciati per danneggiamento, resistenza aggravata, oltraggio, inottemperanza ai provvedimenti dell’Autorità dopo  le tensioni in Valle di Susa, durante l’evento ” campeggio No Tav” del 7 e 8 settembre scorsi . Tra loro numerosi esponenti del centro sociale torinese Askatasuna. In quei giorni un gruppo di manifestanti ha appiccato un fuoco al varco del cantiere della Torino-Lione, a Chiomonte, e ha cercato di tagliare la rete metallica, con tanto di lancio di razzi, bombe carte e fuochi d’artificio contro le forze dell’ordine, che hanno replicato con lacrimogeni e idranti.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE