Home » Brevi di cronaca » Delitto Rosboch: chiesta conferma della condanna di Gabriele
per l'assassinio della professoressa di Castellamonte

Delitto Rosboch: chiesta conferma della condanna di Gabriele

di ilTorinese pubblicato martedì 11 dicembre 2018

Sabrina Noce, sostituto procuratore generale di Torino, ha richiesto alla Corte d’assise d’appello di confermare la condanna del giovane  Gabriele Defilippi e del suo amico Roberto Obert. Il tribunale di Ivrea li aveva condannati  rispettivamente a 30 e 19 anni di carcere per l’assassinio della professoressa di Castellamonte  Gloria Rosboch, il cui  corpo senza vita  venne trovato nella cisterna di una discarica abbandonata. Defilippi, suo ex alunno di francese l’aveva truffata fingendo di essere innamorato di lei, e si era fatto consegnare 187mila euro senza mai restituirli.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE