Home » Brevi di cronaca » DANNEGGIA I VETRI DI DUE AUTO, ARRESTATO DALLA POLIZIA MUNICIPALE
SORPRESO NELLA NOTTE DAGLI AGENTI

DANNEGGIA I VETRI DI DUE AUTO, ARRESTATO DALLA POLIZIA MUNICIPALE

di ilTorinese pubblicato giovedì 13 dicembre 2018

Nella notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 dicembre, Agenti del Comando di Porta Palazzo della Polizia Municipale durante un servizio di perlustrazione stradale, su richiesta della Centrale Operativa, si sono recati in via Leinì per la rimozione di un veicolo in sosta irregolare su un passo carrabile.Appena giunti sul posto udivano un rumore di vetri infranti e pochi istanti dopo venivano raggiunti da un automobilista che comunicava alla pattuglia la presenza in via Vestignè di un soggetto che aveva spaccato il vetro di un’autovettura Lancia Y. I Vigili individuavano l’autovettura danneggiata e, nel contempo, un passante richiamava l’attenzione indicando la presenza di una persona che, dopo aver infranto il vetro della portiera anteriore sinistra di un camper Fiat Ducato, tentava di nascondersi maldestramente dietro lo stesso veicolo.Veniva raggiunto e immobilizzato dagli Agenti e dai componenti di una pattuglia dei Carabinieri, che erano nel frattempo giunti sul posto. Il fermato, cittadino di nazionalità marocchina di anni 36, accompagnato presso il Comando di via Bologna 74 risultava essere irregolarmente sul territorio nazionale e con precedenti penali (reati contro il patrimonio).Il soggetto è stato quindi arrestato e portato nelle camere di sicurezza di un Commissariato della Polizia di Stato.

 

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE