Home » ECONOMIA E SOCIALE » Dalla Russia con amore (per il Piemonte)
L'anno scorso il flusso turistico dal Paese dell'Est ha registrato il già ragguardevole risultato di 82.591 presenze.

Dalla Russia con amore (per il Piemonte)

di ilTorinese pubblicato martedì 16 maggio 2017

In occasione della partnership tra Museo Egizio ed Ermitage e dei  press tour, la regione Piemonte promuoverà le proprie attrattive turistiche. Lo stesso farà attraverso la  comunicazione sui social e il sostegno al volo Mosca-Torino. L’obiettivo della Giunta Chiamparino è  far crescere il turismo dalla Russia, che l’anno scorso ha registrato il già ragguardevole risultato  di 82.591 presenze.

“Si lavora  –  dice  l’assessore al Turismo, Antonella Parigi – per rafforzare la notorietà del brand Piemonte in Russia e per  l’inserimento nell’offerta di prodotti nuovi per questo mercato, come  le mete culturali e l’enogastronomia”.

Le montagne i  laghi, il turismo culturale di Torino e shopping sono i prodotti più ricercati dal turista russo nella nostra regione, spesso cercando esperienze esclusive e di servizi di alto livello. Questo il mercato che l’assessorato al Turismo,  con l’aiuto della Dmo Piemonte Marketing, intende  intercettare per rafforzare la presenza di un mercato estero di grande interesse.