Home » Brevi di cronaca » Il ministro: “Dal Mibact 300 mila euro annui a Librolandia”
IL RILANCIO DEL SALONE

Il ministro: “Dal Mibact 300 mila euro annui a Librolandia”

di ilTorinese pubblicato giovedì 11 febbraio 2016

SALONE 215salone 483SALONE LIBRO XX

 

Il ministro Dario Franceschini ha dato la lieta notizia in  una lettera inviata al presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino e al sindaco Piero Fassino

 

Nella fase di rilancio, il Salone del Libro ha acquisito l’apporto del Mibact, dopo quello del Miur. Il ministero aderirà infatti come socio fondatore alla Fondazione Salone.

 

Il ministro Dario Franceschini ha dato la lieta notizia in  una lettera inviata al presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino e al sindaco Piero Fassino. la buona novella sta soprattutto nei 300mila euro annui di  quota di partecipazione.

 

La scelta di aderire, dice Franceschini, “deriva dall’alto valore culturale e dal costante  impegno nel campo editoriale svolto dalla Fondazione e dal Salone Internazionale del Libro di Torino, la più importante manifestazione italiana del settore e tra le maggiori a livello europeo. Un evento cherealizza un arricchimento culturale che il mondo del libro e della lettura offre a tutta la società italiana”.

 

(Foto: il Torinese)