Home » Brevi di cronaca » Dal Coni ok alla triplice candidatura olimpica
I membri di Giunta si sono espressi all'unanimità

Dal Coni ok alla triplice candidatura olimpica

di ilTorinese pubblicato mercoledì 1 agosto 2018

LE PERPLESSITA’ DELLA SINDACA APPENDINO

Il Coni ha dato il via libera alla candidatura unificata di Cortina, Milano e Torino alle Olimpiadi invernali 2026. I membri di Giunta si sono espressi all’unanimità. “E ‘una grande opportunità per il nostro paese, e se siamo andati avanti è perché non c’è stata alcuna contrarietà da parte del Cio. La nostra candidatura è molto forte”, dice il presidente del Coni Giovanni Malagò al momento dell’ufficializzazione della candidatura unitaria italiana. A proposito del nome della candidatura: “Dipende dal Cio – ha dichiarato Malagò – magari ci sarà un concorso per tirare fuori il nome”. Sulla candidatura italiana del 2026, dice la sindaca Chiara Appendino:  “Torino ribadisce la posizione espressa nella lettera inviata al Coni: è disponibile a esporre le proprie osservazioni e  le forti perplessità su  un masterplan le cui logiche sono in parte incomprensibili”.