Home » prima pagina » Da Torino a Panama? La procura apre un fascicolo su possibili fondi nei paradisi fiscali
L'inchiesta prende in considerazione l'esistenza di 214 mila società fantasma seguite dallo studio legale Mossack & Fonseca

Da Torino a Panama? La procura apre un fascicolo su possibili fondi nei paradisi fiscali

di ilTorinese pubblicato martedì 5 aprile 2016

La Procura  ha dato mandato alla Guardia di Finanza di acquisire eventuali elenchi dei soggetti coinvolti

guardia_finanza_

Dalla città della Mole ai paradisi fiscali? L”ipotesi è di riciclaggio ed è stato aperto dalla Procura di Torino un fascicolo  sul caso dei “Panama Papers”, quelle  persone e società che potrebbero avere depositato fondi in paradisi fiscali per dribblare le tasse. La Procura  ha dato mandato alla Guardia di Finanza di acquisire eventuali elenchi dei soggetti coinvolti nella vicenda. L’inchiesta prende in considerazione l’esistenza di 214 mila società fantasma seguite dallo studio legale Mossack & Fonseca di Panama. E’ un approfondimento delle indagini avviate dalla Gdf nel 2015.