Home » ECONOMIA E SOCIALE » Il Corecom in web conference
UDIENZA TELEMATICA

Il Corecom in web conference

di ilTorinese pubblicato sabato 25 ottobre 2014

corecomInteragendo con gli Uffici relazioni con il pubblico (Urp), presenti sul territorio piemontese, è ora possibile dirimere le controversie in ambito di telecomunicazioni via web, permettendo al cittadino di rivolgersi alla sede Urp più vicina alla propria residenza

 

Il Comitato regionale per le comunicazioni del Piemonte (Corecom) ha inaugurato il 23 ottobre, presso la sede di via Lascaris 10, un nuovo servizio a disposizione dei cittadini: la web conference.

 

Nell’ambito del progetto “Il Corecom in rete” è stata messa a punto l’udienza telematica: interagendo con gli Uffici relazioni con il pubblico (Urp), presenti sul territorio piemontese, è ora possibile dirimere le controversie in ambito di telecomunicazioni via web, permettendo al cittadino di rivolgersi alla sede Urp più vicina alla propria residenza.

 

“È un prodotto straordinario – ha dichiarato Mario Laus, presidente del Consiglio regionale – che permette all’Istituzione di entrare direttamente nelle case dei cittadini, riducendo le distanze tra amministrazione e utente”.

 

La sperimentazione dell’udienza decentrata, che si avvale dell’ausilio di un  computer e di un tablet per la firma grafometrica, ha preso il via nella sede Urp di Alessandria e, a breve, saranno coinvolti anche gli uffici di Cuneo, Novara, Verbania, Asti, Biella e Vercelli.

 

“La web conference – ha affermato Bruno Geraci, presidente del Corecom Piemonte – è un passaggio fondamentale per risolvere le controversie risparmiando tempo e denaro, garantendo ai cittadini trasparenza e snellimento delle procedure”.

 

Il servizio di conciliazione delle parti, nelle controversie tra utenti e operatori delle comunicazioni, è gratuito. La prossima udienza è prevista per il 27 ottobre a Cuneo.

 

http://www.cr.piemonte.it/cms/organismi/corecom.html