Home » vetrina3 » “Cooperativa di comunità” a Monteu da Po
PROGETTO PER IL TERRITORIO

“Cooperativa di comunità” a Monteu da Po

di ilTorinese pubblicato lunedì 23 gennaio 2017

monteu2Si chiama “Cooperativa di comunità” ed è un progetto che può essere utile a rigenerare i territori e favorire la partecipazione delle persone nella costruzione del futuro di piccoli comuni. Lunedì 30 gennaio, alle ore 19, al Teatro Comunale, verrà presentato lo studio preliminare di fattibilità per avviare una simile esperienza a Monteu da Po. “In Italia – spiega il sindaco Laura Gastaldo – ne sono nate 24 a partire dal 2014 Puglia, Lombardia, Liguria, Emila Romagna, Toscana, Basilicata, Campania ed Abruzzo. Le prime quattro regioni si sono dotate di una legge quadro. Il Piemonte non ha ancora attivato alcuna cooperativa di comunità, pertanto il progetto avrebbe il privilegio di essere modello pilota nella nostra Regione”. Lunedì, dopo l’intervento del sindaco Gastaldo ci saranno i contributi di Maria Filippo, conduttrice della ricerca su “Sintesi dello studio di fattibilità”, di Ivan Straneo sindaco di Melpignano e presidente di Borghi autentici d’Italia, su “Sviluppo locale e valorizzazione del paese a partire dai cittadini: l’idea del Borgo”. Inoltre verranno presentati i diversi protetti in itinere nel Comune e si parlerà della “Migrazione vista da chi emigra” con keita Namory. A moderare sarà Elisabetta Paduano

Massimo Iaretti