Home » Cosa succede in città » Contrordine: la prima del Regio si farà
"anche se rimane grande preoccupazione"

Contrordine: la prima del Regio si farà

di ilTorinese pubblicato martedì 9 ottobre 2018

Non ci sarà sciopero per la prima del Teatro Regio di mercoledì , con il Trovatore di Verdi,  infatti  i lavoratori hanno deciso “con grande senso di responsabilità, a stragrande maggioranza, che la prima si farà anche se rimane grande preoccupazione”, afferma la Cgil. E giovedì ci sarà l’incontro tra la sindaca Appendino e il ministro dei Beni Culturali Bonisoli. In apertura dello spettacolo verrà  letto un documento delle Rsu e i lavoratori saliranno sul palco alla fine dell’opera per spiegare le preoccupazioni per il taglio dei fondi del Fus.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE