Home » CULTURA E SPETTACOLI » Contest Iolavoro Start up: premiati i vincitori
CONSULTA REGIONALE GIOVANI

Contest Iolavoro Start up: premiati i vincitori

di ilTorinese pubblicato mercoledì 4 febbraio 2015

iolavoro CONSULTALe proposte finaliste che hanno partecipato al Contest IoLavoro Start up, con la collaborazione di Talent Garden e Fondazione Human+

 

Promosso dalla Consulta regionale dei Giovani del Consiglio regionale e dall’Agenzia Piemonte Lavoro si è svolta il 4 febbraio, presso la sede di Talent Garden di Torino, la conferenza stampa di presentazione dei vincitori e delle proposte finaliste che hanno partecipato al Contest IoLavoro Start up, con la collaborazione di Talent Garden stesso e Fondazione Human+, che insieme al direttore dell’Agenzia Franco Chiaromonte erano rappresentate in giuria.

 

Il consigliere segretario con delega alla Consulta, Alessandro Benvenuto e l’assessore regionale al Lavoro, Gianna Pentenero, hanno premiato i quattro progetti vincenti, su nove finalisti, selezionati tra 46 che hanno partecipato al laboratorio d’impresa, a loro volta appartenenti al migliaio di partecipanti a Garanzia Giovani:

 

Lavinia Fanari con il progetto TORINO SWEET HOME di intermediazione tra chi vuole utilizzare il proprio appartamento vuoto e i turisti che vogliono visitare Torino e il Piemonte (team di due persone);

 

Deborah Giaconella con il progetto ALLY BOX –WELCOME BOX che permette al cliente/turista di avere direttamente a destinazione il servizio di cui a bisogno;

 

Dario Timpani con il progetto MEDIENCLUB: VIDEO E CROSS MEDIA per la produzione di videoclip, videomapping, guerrilla marketing, spot, industrial video.

 

Cristina Iurissevich con il progetto CROISSANT un home device che centralizza la gestione della vita domestica attraverso una serie di applicazioni comunicanti e con dispositivi collegati (team di cinque persone).

 

“In questo momento la Consulta – ha dichiarato Benvenuto – è impegnata, sinergicamente con tutto il Consiglio e l’assessorato, nelle iniziative che possono creare lavoro e impresa per le giovani generazioni stimolando innovazione e creatività a 360°” Il Contest IoLavoro Start up ha promosso delle iniziative imprenditoriali di giovani di talento iscritti al programma Garanzia Giovani Piemonte per contrastare la disoccupazione e promuovere creatività e innovazione. Garanzia Giovani è una strategia europea condivisa da Stato e Regioni che offre ai giovani tra i 15 e i 29 anni che non studiano e non lavorano opportunità di orientamento, formazione e lavoro. Il Piano operativo nazionale di Garanzia Giovani riserva al Piemonte 97,4 milioni di euro da investire tra il 2014 e il 2018.

 

 ab- www.cr.piemonte.it