Home » prima pagina » Tempo di conserve: rosso pomodoro
LA RICETTA DELLA SETTIMANA

Tempo di conserve: rosso pomodoro

di ilTorinese pubblicato giovedì 17 settembre 2015

 

Da gustare tutto l’inverno. Una salsa semplice e genuina che richiede tempo ma, fatta in casa, ha tutto un altro sapore

 

conserva pomodoriLa regina delle conserve e’ senza dubbio la “salsa di pomodoro”. Si prepara in estate quando il sole rende succosi e maturi i pomodori per ottenere una salsa densa, gustosa, naturale, meravigliosamente rossa, e portare in tavola il sapore dell’estate, da gustare tutto l’inverno. Una salsa semplice e genuina che richiede tempo ma, fatta in casa, ha tutto un altro sapore.

 

 

Ingredienti: (per 4/5 vasetti da 250gr.)

 

2kg. di pomodori San Marzano

1 cipolla Bianca

1 cuore di sedano

2 spicchi di aglio

erbe aromatiche fresche (basilico, origano, menta) q.b

1 cucchiaio di sale grosso

1 peperoncino secco (facoltativo)

1 cucchiaio di olio per ogni vasetto

 

Sterilizzate i vasetti ben puliti mediante bollitura per 30 minuti. Lavate accuratamente i pomodori uno ad uno, tagliateli a meta’ nel senso della lunghezza, metteteli in una grande pentola e unite tutte le verdure ben lavate. Portate ad ebollizione sino a quando i pomodori si saranno disfatti. Lasciar scolare in uno scolapasta per almeno 2 ore. Passare la salsa al passaverdura a fori fini, invasare, coprire con un filo di olio e chiudere molto bene le capsule. Ricordate che per un’ottima conservazione i coperchi devono sempre essere nuovi. Sterilizzare i vasetti mediante bollitura per 60 minuti. Spegnere e lasciar raffreddare in pentola. Conservare al buio in luogo fresco.

 

Paperita Patty