Home » Brevi di cronaca » Compra mobili online ma l’assegno era falso: denunciato
SMASCHERATO IN TEMPI RAPIDI

Compra mobili online ma l’assegno era falso: denunciato

di ilTorinese pubblicato sabato 6 settembre 2014

La polizia postale ha scoperto la truffa e  denunciato un friulano 32enne

MOBILI

Ha acquistato mobili per arredare un intero appartamento, utilizzando un sito di annunci. Peccato che ha pagato con un assegno falso. La polizia postale ha scoperto la truffa e  denunciato un friulano 32enne che si era fatto consegnare i mobili a Carmagnola, dal venditore.  La vittima ha presentato immediatamente  denuncia, permettendo in poco tempo di smascherare  il truffatore mentre stava rientrando a casa (per arredarla?). Con la stessa tecnica da lestofante aveva appena acquistato un’automobile.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE