Home » Brevi di cronaca » Come in un film horror aggredisce la vicina a colpi di mannaia
L'aggressore è un italiano di 44 anni

Come in un film horror aggredisce la vicina a colpi di mannaia

di ilTorinese pubblicato giovedì 10 agosto 2017

Come in un film horror ha aggredito la vicina di casa con una mannaia, per ragioni di denaro. La donna si è difesa con un bastone. L’aggressore è un italiano di 44 anni, conosciuto alle forze dell’ordine, ed è stato arrestato,  accusato di lesioni personali aggravate. L’ aggressione è avvenuta in via Ivrea e tra i due c’erano già stati dissapori  nei giorni precedenti. La donna ha riportato un profondo taglio all’avambraccio destro ma è riuscita difendersi con un bastone e a rifugiarsi nel suo appartamento, dove la polizia l’ha trovata, insanguinata, e l’ha accompagnata al pronto soccorso.