Home » Brevi di cronaca » City Angels a bordo del “bus dei nomadi”
VIAGGIARE SICURI

City Angels a bordo del “bus dei nomadi”

di ilTorinese pubblicato sabato 14 gennaio 2017

city-angelsI City Angels vigileranno sulla sicurezza dei passeggeri della linea  del bus 69, il cosiddetto ‘autobus dei nomadi’ che collega Torino e Borgaro. Il sindaco del popoloso centro, Claudio Gambino, che due anni fa aveva proposto mezzi pubblici diversificati per italiani e nomadi, ha firmato la convenzione con l’associazione di volontariato. Lunedì prenderà il via al servizio sperimentale, che funzionerà dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 16 , fascia oraria in cui la presenza degli studenti è maggiore, al costo di diecimila euro per i primi cinque mesi.