Home » TRIBUNA » CHIERI, “PASSEGGIATE PER LA SICUREZZA” DI FDI-AN
DOPO RAPINE SERIALI IN CASA DESTRA AL FIANCO DELLA CITTADINANZA

CHIERI, “PASSEGGIATE PER LA SICUREZZA” DI FDI-AN

di ilTorinese pubblicato mercoledì 9 dicembre 2015

Riceviamo e pubblichiamo

 

marrone fn2Nella notte di mercoledì 9 i militanti di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale si troveranno alle ore 22 in piazza Euro a Chieri per la prima di tante “passeggiate per la sicurezza”, organizzate dopo le gravissime rapine a mano armata subite dalla cittadinanza chierese

 

<<Se il centrosinistra abbandona le famiglie dei Comuni della collina al rischio di essere assaltate da bande di rapinatori senza scrupoli, noi Fratelli d’Italia scendiamo fisicamente in strada contro la delinquenza: la destra torna a Chieri con questo forte segnale di vicinanza alle vittime di questi crimini odiosi>> afferma Paolo Ferrante, dirigente chierese di Fdi-An.

 

Aggiunge Maurizio Marrone, Consigliere Regionale FDI-AN in Piemonte <<A forza di tagliare fondi alle nostre Forze dell’ordine questo Pd sta trasformando anche i Comuni della nostra Provincia in un far west, ma noi non ci stiamo!>>.

 

Daniel Compri, Responsabile del nuovo circolo Fdi-An di Riva presso Chieri aggiunge <<Noi facciamo la differenza tra la politica dell’azione rispetto a quella delle chiacchiere così in voga tra chi ci sta governando, anche a livello locale: i cittadini capiranno presto chi li difende davvero!>>.