Home » LIFESTYLE » Chiamparino e Toti, alleanza sul Terzo valico
GRANDI OPERE

Chiamparino e Toti, alleanza sul Terzo valico

di ilTorinese pubblicato venerdì 3 luglio 2015

“La lettera del presidente Toti pone un problema vero sul quale si gioca, almeno in parte, la capacità di spostare l’asse dello sviluppo sul versante mediterraneo dell’Europa”

 

treno frecciarossa milleMentre la Torino-Lione sarà beneficiata da nuovi fondi europei, un’altra grande opera che riguarda il Piemonte, il terzo valico, è stata esclusa. Ecco la dichiarazione del presidente Sergio Chiamparino in seguito alla lettera odierna del presidente della Liguria Giovanni Toti sulla vicenda.

 

“La lettera del presidente Toti pone un problema vero sul quale si gioca, almeno in parte, la capacità di spostare l’asse dello sviluppo sul versante mediterraneo dell’Europa, con tutte le implicazioni che questo ha in termini di crescita economica e di creazione di nuovi posti di lavoro. E’ un obiettivo che la Regione Piemonte sostiene da tempo con i diversi governi che si sono succeduti. In vista della riunione del comitato di programma organizzata per il 10 luglio prossimo a Bruxelles, sarebbe forse utile se il Ministro Delrio si facesse promotore di un incontro preliminare con le tre regioni maggiormente interessate dall’opera, Piemonte, Liguria e Lombardia”

 

(Foto: il Torinese)