Home » prima pagina » Chiamparino richiama Renzi: “Il Pd recuperi i temi del lavoro, del sociale e dei più deboli”
PER L'EX SINDACO E ATTUALE PRESIDENTE DELLA REGIONE IL SEGNALE AL PRIMO TURNO DELLE COMUNALI E' CHIARO: GLI ELETTORI PATISCONO ANCORA IL DISAGIO DELLA CRISI DI QUESTI ANNI

Chiamparino richiama Renzi: “Il Pd recuperi i temi del lavoro, del sociale e dei più deboli”

di ilTorinese pubblicato domenica 12 giugno 2016

chiampa scrivaniaMentre Fassino e Appendino duellano da Lucia Annunziata, nel secondo faccia a faccia televisivo dopo quello su Sky tg 24,  entra nei temi della campagna elettorale – anche se solo di striscio –  il presidente della Regione Sergio Chiamparino . “Se vuole la maggioranza degli italiani è necessario che il premier, e il Pd, ritrovino la tradizione riformista sul lavoro e il sociale, prenderci cura dei più deboli. Bene il Jobs Act, ma è solo un pezzo. Dobbiamo intervenire sulle diseguaglianze e accelerare il percorso sul reddito di accompagnamento per chi cerca lavoro o lo ha perso” ha dichiarato al quotidiano La Stampa l’ex sindaco e attuale governatore piemontese. Chiamparino analizza poi lo scenario torinese dopo il primo turno elettorale:  il disagio vissuto  in questi anni di crisi non è stato superato e gli elettori se ne sono accorti sulla propria pelle, ci vorrà ancora tempo per tornare ai livelli pre-crisi.