Home » Brevi di cronaca » Centinaia di furti sui treni piemontesi
CAMPAGNA INFORMATIVA

Centinaia di furti sui treni piemontesi

di ilTorinese pubblicato martedì 5 agosto 2014

treno1Nella prima metà dell’anno sono stati aggrediti 25 dipendenti delle Ferrovie

 

I “topi di treno” hanno imperversato da gennaio a luglio:  i furti nelle stazioni in  Piemonte e Valle d’Aosta sono stati 97. A bordo dei convogli ferroviari, invece, 171.

 

 Nello stesso periodo dell’anno sono stati aggrediti 25 dipendenti delle Ferrovie.

 

Questi i dati resi noti nel corso della  presentazione della campagna informativa ‘Stai attento! Fai la differenza’, a cura del Gruppo Fs e della polizia ferroviaria.

 

 L’intento della campagna è quello di sensibilizzare, attraverso volantini e cartelloni informativi,  i viaggiatori a riconoscere, evitare e difendersi da furti e truffe.

 

(Foto: il Torinese)