Home » prima pagina » Casa crollata a Tenerife, trovato il corpo del torinese disperso
L'Ambasciata e il consolato italiani in Spagna sono in stretto contatto con il ministero degli Esteri seguendo la vicenda fin dall'inizio e stanno prestando assistenza ai familiari.

Casa crollata a Tenerife, trovato il corpo del torinese disperso

di ilTorinese pubblicato venerdì 15 aprile 2016

tenerife

L’uomo è Alessandro Locatelli, nato nel capoluogo subalpino nel 1962

AGGIORNAMENTO E’ stato trovato nella notte, tra le macerie , il corpo di  Alessandro Locatelli,  fonti delle autorità locali hanno confermato che è tra le vittime della sciagura. Il 54enne si trovava  alle Canarie con la compagna Piera Silvetti, proprietaria del bar sport di Giaveno.

E’ residente in Spagna ma torinese uno dei due italiani  dispersi dopo il crollo di una palazzina di quattro piani avvenuto a Tenerife, in Spagna. Lo comunica Farnesina. L’uomo è Alessandro Locatelli, nato nel capoluogo subalpino nel 1962 ma  residente a Tenerife da anni. La moglie è rimasta illesa. L’Ambasciata e il consolato italiani in Spagna sono in stretto contatto con il ministero degli Esteri seguendo la vicenda fin dall’inizio e stanno prestando assistenza  ai familiari.