Home » TRIBUNA » Carmagnola, cercansi volontari per “Peperò”
L'APPELLO DEL COMUNE

Carmagnola, cercansi volontari per “Peperò”

di ilTorinese pubblicato venerdì 31 luglio 2015

Ogni cittadino può mettere a disposizione della comunità le proprie competenze e il proprio tempo libero, svolgendo un servizio utile e importante per tutta la comunità

 

Cambia la denominazione ma non si modifica la sostanza. Dal 28 agosto al 6 settembre 2015 si svolgerà Peperò”, la 66^ Sagra del Peperone dicarmagnola 2 Carmagnola che si presenta rinnovata non solo nel nome ma anche nella sua struttura grazie a un nuovo progetto di rilancio che vedrà esaltate e maggiormente selezionate le aree gastronomiche con espositori di alta qualità. Il programma della 66^ edizione è molto ampio ed il Comune di Carmagnola, nonostante le adesioni già pervenute,  è alla ricerca di nuovi volontari che vogliano dare il loro prezioso contributo alla buona riuscita dell’evento.

 

I lavori da fare e le mansioni da coprire sono molte, dalle operazioni meramente manuali a quelle di segreteria per i punti info, dagli aiuti per la gestione tecnica dei palchi alla collaborazione nella gestione degli accessi alle cene e agli eventi in genere. Ogni cittadino può mettere a disposizione della comunità le proprie competenze e il proprio tempo libero, svolgendo un servizio utile e importante per tutta la comunità. Il Comune in cambio potrà donare una maglietta e dei buoni pasto. Come fare domanda? A partire dall’anno 2012, l’Amministrazione Comunale ha istituito un Registro del Servizio Civico Volontario. Il servizio civico è svolto dai cittadini in forma volontaria e gratuita, in relazione a tutte le attività di interesse pubblico con finalità di carattere: sociale, civile, culturale.

 

Al Registro comunale dei Volontari possono iscriversi i cittadini che abbiano compiuto i 18 anni di età ed abbiano comunicato la propria disponibilità a collaborare ad una o più delle attività previste, tra le quali l’organizzazione della Sagra del Peperone. Tutti i cittadini interessati sono invitati a comunicare la propria disponibilità presentando regolare richiesta, su apposito modulo disponibile presso l’Ufficio Manifestazioni e Turismo (tel. 011.9724238- musei@comune.carmagnola.to.it ) o sul sito web istituzionale del Comune di Carmagnola: www.comune.carmagnola.to.it

 

Massimo Iaretti