Home » Brevi di cronaca » Carcerato si uccide alle Vallette
SECONDO CASO IN 24 ORE IN ITALIA

Carcerato si uccide alle Vallette

di ilTorinese pubblicato mercoledì 30 agosto 2017

Un detenuto  delle Vallette si è ucciso questa mattina impiccandosi con un lenzuolo legato all’inferriata del bagno della cella. Aveva37 anni, di origini sinti ed era incarcerato nel padiglione C. Nel 2019 avrebbe scontato la pena. Si tratta del  secondo caso di suicidio nelle carceri italiane nel giro di 24 ore, l’altro  a Pisa.