Home » Brevi di cronaca » Carabiniere salva bimba di 18 mesi che stava soffocando
IN CORSO ORBASSANO

Carabiniere salva bimba di 18 mesi che stava soffocando

di ilTorinese pubblicato martedì 4 ottobre 2016

carabinieriAl servizio dei cittadini, ogni giorno, i nostri carabinieri danno prova del loro impegno e dedizione. Una bambina di soli 18 mesi  ha rischiato di soffocare per un pezzo di grissino ingoiato involontariamente, ma è stata salvata, in strada a Torino, da un appuntato dell’Arma. Il carabiniere era in servizio con il nucleo radiomobile,  in pattuglia nella zona di corso Orbassano. Ha notato alcune persone agitarsi vicino a una macchina. Sopra il  cofano c’era la piccola, circondata dai genitori spaventati e da alcuni passanti: la bambina stava soffocando per il grissino. Il militare ha prontamente chiamato il 118 e, seguendo telefonicamente i consigli dei medici, ha eseguito le manovre anti soffocamento, salvando la vita alla piccola che è stata trasportata in ambulanza all’ospedale Martini. Ora sta bene.

(foto: il Torinese)