Home » prima pagina » Caos vaccini, bimbi esclusi da scuola
Sta creando problemi l'interpretazione della legge Lorenzin

Caos vaccini, bimbi esclusi da scuola

di ilTorinese pubblicato giovedì 3 maggio 2018

E’ caos vaccini in Piemonte e Valle d’Aosta. A Torino e nella cintura alcuni bimbi non in regola sono stati esclusi da asili e scuole, mentre ad Aosta è stato permesso l’ingresso.Sta creando problemi l’interpretazione della legge  Lorenzin sull’obbligatorietà dei vaccini. Nel capoluogo piemontese le direzioni delle materne Keller e Kandinskij e  Mirafiori, hanno notificato alle famiglie di due bambini il divieto di entrare in classe finché  non saranno in regola con le vaccinazioni. Lo stesso è avvenuto a Collegno, dove  su 172 bambini iscritti agli asili municipali, due non sono  vaccinati.