Home » ECONOMIA E SOCIALE » Camusso: “I voucher sono come pizzini, inquinano il lavoro”
TEMPO DI CRISI

Camusso: “I voucher sono come pizzini, inquinano il lavoro”

di ilTorinese pubblicato martedì 3 gennaio 2017

CAMUSSO3Caustica, Susanna Camusso, parlando con l’agenzia Ansa: “I voucher sono diventati i pizzini che retribuiscono qualsiasi attività. Così  si inquina il buon lavoro e si condannano milioni di giovani e lavoratori a un futuro assai povero. Vanno aboliti”. La leader della Cgil è intervenuta nella polemica sui voucher che nei giorni scorsi ha interessato il Comune di Torino che li utilizzerà per pagare alcuni mediatori culturali che devono affiancare i dipendenti agli sportelli pubblici. Palazzo Civico replica che il bando deriva da una delibera della giunta Fassino, con 25.000 euro stanziati dalla Compagnia di San Paolo che non avrebbe senso perdere.