Home » Sport » Campionato Italiano Assoluto Invernale, i piemontesi in gara
Nelle scorse settimane si sono già disputati i Trofei Nico Sapio e Mussi-Lombardi-Femiano

Campionato Italiano Assoluto Invernale, i piemontesi in gara

di ilTorinese pubblicato mercoledì 29 novembre 2017

È in corso la settimana che conduce al Campionato Italiano Assoluto Invernale, in programma venerdì 1 e sabato 2 dicembre allo Stadio del Nuoto di Riccione. Non è il primo appuntamento nazionale della stagione, perché nelle scorse settimane si sono già disputati i Trofei Nico Sapio e Mussi-Lombardi-Femiano; è però il primo Campionato Italiano, eccezionalmente in vasca da 25 metri in quanto ultima tappa di avvicinamento ai Campionati Europei in vasca corta, in calendario dal 13 al 17 dicembre a Copenaghen. Gli Assoluti Invernali si svolgeranno su quattro turni (venerdì e sabato, mattina e pomeriggio). Si gareggerà nelle gare individuali previste ai Mondiali e agli Europei in vasca corta e nelle staffette 4×50 stile libero e mista, maschile e femminile.

Di seguito il programma:

– venerdì mattina a partire dalle 9.30: 400 stile libero M / 50 dorso F / 50 m farfalla M / 200 stile libero F / 50 rana M / 100 rana F / 400 misti M / 100 farfalla F / 4×50 stile libero M
– venerdì pomeriggio a partire dalle 17: 2ª serie 800 stile libero F / 200 farfalla M / 200 dorso F / 200 rana M / 50 stile libero F / 100 dorso M / 1ª serie 800 stile libero F / 100 misti M / 200 misti F / 100 stile libero M / 4×50 mista F
– il programma della giornata di sabato sarà analogo, con le gare maschili al posto di quelle femminili e viceversa e con i 1500 maschili al posto degli 800 femminili. Tutte le gare saranno a serie con classifica a tempi.

Sono 489 atleti (246 uomini e 243 donne) gli atleti iscritti al Campionato Italiano, in rappresentanza di 122 società e per un totale di 1.179 presenze gara più 83 staffette. Sono invece 33 i nuotatori e le nuotatrici tesserati per società piemontesi (12 uomini e 21 donne), in rappresentanza di 8 società – Centro Nuoto Torino, CSR Granda, Dynamic Sport, Nuotatori Canavesani, OASI Laura Vicuna, Rari Nantes Torino, Sisport Spa e Swimming Club Alessandria – e per un totale di 72 presenze gara e 4 staffette.

Tra loro ci sono Luisa Trombetti e Alessandro Miressi, entrambi tesserati per le Fiamme Oro e anche rispettivamente per RN Torino e CN Torino. Entrambi hanno già conquistato medaglie tricolori assolute; Alessandro, in particolare, nelle due edizioni dei Campionati Italiani della passata stagione, l’argento nei 100 stile libero a dicembre e il bronzo nella stessa distanza ad aprile. Come lui Aurora Petronio (RN Torino), argento nei 200 farfalla in entrambe le occasioni. Agli Invernali salì sul podio anche Matteo Senor (CN Torino), terzo nei 200 stile libero.

Saranno loro a guidare la spedizione del nostro Comitato Regionale, che schiera anche tanti giovani protagonisti nella scorsa stagione tra Criteria e Campionati Italiani di Categoria. Tutti, naturalmente, a caccia di buone prestazioni in un contesto di livello assoluto. Da segnalare, infine, che le quattro sessioni di gara saranno trasmesse in diretta su RaiSport.

L’elenco completo degli atleti piemontesi iscritti al Campionato Italiano Assoluto Invernale, con il dettaglio delle gare cui parteciperanno, a questo link https://www.federnuoto.piemonte.it/finpiemonte/home_new/appro_new.asp?id_info=20171127105621&area=1&menu=agonismo&read=nuoto