Home » LIFESTYLE » Cala il sipario su “Di Freisa in Freisa”
Martedì 4 luglio il Freisa incontrerà la cucina sperimentale del giovane chef del Geranio di Chieri Christian Mandura

Cala il sipario su “Di Freisa in Freisa”

di ilTorinese pubblicato venerdì 30 giugno 2017

E’ calato il sipario dell’ottava edizione della rassegna “Di Freisa in Freisa”. L’edizione 2017 ha, tra l’altro, celebrato una importante concomitanza: i 500 anni della prima traccia storia del vitigno. A completamento del tutto, però, ci sono due appuntamenti. Venerdì 30 giugno, dalle 19 alle 21.30, la Città del Gusto di Torino del Gambero Rosso apre le porte per un evento Food, Wine and Music che vedrà, accanto alle preparazioni di portate e tema, musica dal vivo e degustazioni di Freisa. Costo a partire da 15 euro. Per info e prenotazioni: Tel. 011-4546594, torino@cittadelgusto.it.  Martedì 4 luglio il Freisa incontrerà la cucina sperimentale del giovane chef del Geranio di Chieri Christian Mandura. Menù della serata: capperi fritti, cetriolo limone, anguria, ricotta salata e olive taggiasche, carote e panna al ginepro, lattuga bruciata, senape e pane sabbiato, bottoni di mascarpone e limone, piselli, filetto di maiale in tataki, burro al caffè, ravanelli e cocco e mousse di cioccolato e finocchietto selvatico. In abbinamento con il Freisa naturalmente.Costo della cena 30 euro. Prenotazione obbligatoria al 392.7475547 (telefono, sms o WhatsApp).

Massimo Iaretti