Home » Brevi di cronaca » Borgo Aurora:”Scritte anarchiche? Basta!”
"IL COMUNE INTERVENGA"

Borgo Aurora:”Scritte anarchiche? Basta!”

di ilTorinese pubblicato mercoledì 5 aprile 2017

Gli anarchici sfidano le Istituzioni ricoprendo di scritte la nuova sede Lavazza  e lo Iaad in via Bologna -Parma in Borgo Aurora. E’ inaccettabile che i cittadini siano costretti a vedere questo scempio ripetuto più volte nel nostro Borgo” commenta PAtrizia Alessi, consigliera di Fratelli d’Italia della Circoscrizione 7.  “I cittadini incontrati questa mattina nelle vicinanza della Lavazza dicono tutti la stessa cosa, e cioè che finchè viene  permesso agli anarchici di occupare case e in particolare l’Asilo, si sentono forti e indistruttibili. I cittadini sperano che  questo ennesimo atto vandalico serva a far capire alle Istituzioni che così non si può andare avant”i. Questa mattina i vetri di Lavazza sono stati subito ripuliti dalle scritte e ora stanno già  pulendo anche i muri. Conclude Alessi. “Aspettiamo un segnale dal Sindaco e dal Prefetto affinchè trovino una soluzione all’Occupazione abusiva dell’Asilo di Via Alessandria che dista a pochi metri dall’increscioso fatto”.