Home » prima pagina » Bomba carta al derby della Mole, identificati ultrà della Juve
INDIVIDUATI I PRESUNTI RESPONSABILI DELL'ESPLOSIONE CHE HA FERITO DIECI PERSONE ALLO STADIO. UNO E' STATO ARRESTATO PER POSSESSO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Bomba carta al derby della Mole, identificati ultrà della Juve

di ilTorinese pubblicato martedì 5 maggio 2015

Sarebbero quattro ultrà bianconeri, due dei quali  residenti a Torino e due invece in Lombardia

 

Juve tifosiLa polizia ha identificato i presunti responsabili del lancio della bomba carta che ha mandato all’ospedale Mauriziano dieci persone, nel corso del  derby  della Mole tra Torino e Juventus. Sarebbero quattro ultrà bianconeri, due dei quali  residenti a Torino e due invece in Lombardia. Nei loro confronti, comunica l’agenzia Ansa, sono stati acquisiti “fondati e probanti elementi”  al vaglio dell’autorità giudiziaria. Le loro abitazioni  sono state perquisite dalle forze dell’ordine che hanno sequestrato tre cartucce calibro 22 e un certo quantitativo di droga. Per le sostanze stupefacenti uno di loro è stato arrestato.