Home » Brevi di cronaca » Berlusconi indagato a Torino
ACCUSATO DI DIFFAMAZIONE

Berlusconi indagato a Torino

di ilTorinese pubblicato venerdì 17 ottobre 2014

berlusconiPer aver affermato pubblicamente che l’avvocato Patrizia Bugnano, (ex senatrice dell’Italia dei Valori) “aveva plagiato” Ambra Battilana e Chiara Danese,  tra le parti civili nel processo d’appello Ruby

 

L’ex premier Silvio Berlusconi è indagato dalla Procura torinese.  L’accusa è di diffamazione per aver affermato pubblicamente lo scorso mese di febbraio che l’avvocato Patrizia Bugnano, (ex senatrice dell’Italia dei Valori) “aveva plagiato” Ambra Battilana e Chiara Danese, entrambe tra le parti civili nel processo d’appello Ruby a carico di Lele Mora, Emilio Fede e Nicole Minetti. L’avvocato Bugnano ha fatto richiesta di essere risarcita per  500mila euro.