Home » CULTURA E SPETTACOLI » La bellezza delle Alpi salverà la montagna?
A POMARETTO

La bellezza delle Alpi salverà la montagna?

di ilTorinese pubblicato domenica 21 giugno 2015

montagne

La rivitalizzazione delle borgate, il recupero di porzioni di territorio che tornano a vivere grazie all’agricoltura

 

La bellezza dell’ambiente e dei paesaggi delle Alpi salverà la montagna ? E’ l’interrogativo cui cercherà di dare risposta il convegno che si tiene lunedì 22 giugno nella sala consigliare del Comune di Pomaretto, organizzato dall’amministrazione comunale e dalla delegazione piemontese dell’Uncem – Unione nazionale comuni montani. La rivitalizzazione delle borgate, il recupero di porzioni di territorio che tornano a vivere grazie all’agricoltura, le associazioni che contribuiscono a tenere vivo il tessuto sociale, sono tutti mezzi per il fine del contrasto dell’abbandono dei territori montani e la sua valorizzazione. Interverranno Danilo Brausa, sindaco di Pomaretto, Laura Zoggia, presidente dell’Unione montana Chisone, il consigliere regionale Elvio Rostagno, il sindaco di Ostana, comune tra i “Borghi più belli d’Italia”, Marco Bussone, vice presidente Uncem Piemonte, Alberto Peyron e Davide Panetto, di Asproflor, Associazione produttori florovivaisti, Massimo Crotti, architetto e fondatore dell?istituto di architettura montana e Pier Umberto Ferrero, organizzatore di eventi e spettacoli della Fondazione per il libro, la musica, la cultura.

Massimo Iaretti