Home » Brevi di cronaca » Beccàti i furbetti del ticket
DENUNCIATE SEI PERSONE

Beccàti i furbetti del ticket

di ilTorinese pubblicato mercoledì 26 ottobre 2016

guardia-di-finanza-fiamme-gialleFalse attestazioni sui redditi fingendo di essere al di sotto della soglia di povertà per poter beneficiare delle  “prestazioni sociali agevolate”, come l’esenzione dal ticket sanitario. La Guardia di Finanza di Torino ha sanzionato dodici persone, in vari comuni della Valle di  Susa: Oulx, Bardonecchia e Salbertrand. sei sono stati denunciati alla Procura per il reato di falso. Questi falsi poveri dichiaravano redditi di molto inferiori rispetto a quelli  percepiti, ottenendo indebitamente il contributo. Un  38enne di Bardonecchia, ha dichiarato un grave stato di indigenza per ottenere il beneficio ma i controlli hanno accertato che la sua compagna era un  evasore totale che da  ben cinque anni non dichiarava i redditi