Home » prima pagina » Gang di piazza San Carlo, fermato il terzo uomo
Secondo fonti giornalistiche è sospettato con altri due indagati di lesioni e morte come conseguenza di un altro reato

Gang di piazza San Carlo, fermato il terzo uomo

di ilTorinese pubblicato martedì 24 aprile 2018

Un nuovo fermo nell’inchiesta sulla rapina “al peperoncino”, probabile causa del panico  nella sera del 3 giugno 2017 in piazza San Carlo.  In carcere Aymene Es Sabihi, di 21 anni, residente in città, già arrestato nell’ambito dell’inchiesta  sui colpi della banda criminale in diverse città italiane ed europee. Il giovane aveva dichiarato alla polizia di essere arrivato in piazza San Carlo soltanto dopo i drammatici fatti. Secondo fonti giornalistiche è sospettato con altri due indagati  di lesioni e morte come conseguenza di un altro reato collegato al ferimento di centinaia di  persone e alla morte della 38enne Erika Pioletti.

 

(foto: il Torinese)

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE