Home » Brevi di cronaca » Banda criminale produceva monete e documenti falsi
SGOMINATA DALLA POLIZIA

Banda criminale produceva monete e documenti falsi

di ilTorinese pubblicato martedì 28 giugno 2016

Perquisizioni nel Torinese, otto indagati

Polizia-Stradale-notteUna banda criminale dedita alle truffe e alla produzione di documenti e monete false operativa in provincia di Torino e’ stata sgominata dalla polizia. Sono otto le persone indagate a piede libero. L’organizzazione aveva allestito una zecca per coniate monete da 50 centesimi, 1 e 2 euro. Sono state effettuate undici perquisizioni a Cuorgné, Rivarolo, Caluso e Collegno, ma anche a Condofuri, in provincia di Reggio Calabria, dove è stata trovata una parte del materiale sottratto durante le truffe. Venivano infatti contattate ditte di noleggio di impianti acustici o negozi di alimentari ai quali la banda ordinava prodotti che pagava con assegni circolari falsi. Il ricavato  dei colpi e’ di circa 80 mila euro.