Home » vetrina2 » AUTOCROCETTA PER L’ARTE: OPERE DI MARCO CALVETTO E ALESSIA PERETTO E DESIGN GALANTHOME  
MOSTRA PERMANENTE

AUTOCROCETTA PER L’ARTE: OPERE DI MARCO CALVETTO E ALESSIA PERETTO E DESIGN GALANTHOME  

di ilTorinese pubblicato martedì 15 novembre 2016

Dal 29 novembre 2016, la Galleria allestita nel nuovo Showroom di Autocrocetta in Via Moncenisio 8 a Moncalieri, ospita una mostra permanente di arte contemporanea e design che vede protagoniste le opere Marco Calvetto e Alessia Peretto accanto agli arredi Design firmati Galanthome

autocroc

L’iniziativa – spiega l’Amministratore Delegato di Autocrocetta Paolo Bolleroè il risultato di un nuovo progetto espressamente dedicato all’incontro tra gli artisti, il design, la produttività e il collezionismo. L’obiettivo sta nel tracciare un ponte tra realtà diverse che insieme possono migliorarsi reciprocamente, aprire varchi di pensiero, creare sinergie e opportunità di sviluppo economico e culturale”.

 

A rappresentare l’avvio del Progetto Autocrocetta per l’Arte, concepito per tracciare un ponte tra Arti Visive/Design e Lifestyle, sono il binomio Marco Calvetto e Alessia Peretto – due artisti di rilevante interesse che insieme hanno sviluppato una ricerca del tutto personale e al contempo ascrivibile alle tendenze più avanzate nel campo del linguaggi espressivi odierni – e gli Arredi Galanthome, un marchio giovane nato con l’intento di rinnovare il panorama dei complementi d’arredo prendendo spunto dalla tradizione all’abbigliamento maschile inglese come base per innovare e dar vita ad una collezione di mobili “su misura”. Diversi nello stile personale, ma accomunati dalla sperimentazione e dalla condivisione dei contenuti, i lavori di Marco Calvetto e Alessia Peretto prendono i vita dalla confluenza delle reciproche esperienze: rispettivamente dall’interesse di Marco Calvetto per l’arte coniugata all’aspetto scientifico delle tecnologie, che lo ha portato a scoprire, negli Stati Uniti e in Inghilterra, le possibilità speciali di resine poi rielaborate e trasposte nella sua pittura, e dal rigore perfezionista di Alessia Peretto, artista che al brillante talento unisce l’eccellenza della padronanza esecutiva interdisciplinare. Due percorsi paralleli, che incrociandosi hanno dato origine a una produzione realizzata lavorando fianco a fianco nello stesso atelier, autentica officina artistica da dove nascono opere innovative e al contempo idealmente collegate alla continuità dei maestri antichi: minuziosa applicazione tecnica, studio dettagliato dei soggetti trattati e processi di lavorazione lenti e meticolosi, a cui si aggiunge una percentuale di imprevedibilità dovuta alle caratteristiche delle materie usate, che in fase di assestamento, anche per influenza degli eventi atmosferici, producono esiti sempre diversi e unici. Cicli dedicati ad auto, barche, orologi, diamanti, moto e altri oggetti-culto della società industriale, trovano significato in grandi pannelli/quadro dalle superfici bidimensionali e tridimensionali, sui quali scorrono parole, numeri e richiami tra le cui righe l’osservatore potrà scoprire tratti di Scritture Metropolitane, riferimenti a una nuova street art, ai cartelloni pubblicitari, ma anche a Frida Kahlo e alla Pop Art. Collante e atmosfera di fondo è poi un alone di Nuovo Futurismo interpretato intorno all’osservazione di un vivere odierno tra tendenze e nuovi miti. Tessuti British spigati, gessati, tartan, nickerbocker rappresentano invece la linea Galanthome, brand produttore di una collezione di arredi che spazia dai mobili agli imbottiti, ed è impegnato inoltre in allestimenti di case private, hotel, spazi pubblici, illuminazione, pubblicazioni cartacee.

 

***

Dal 29 novembre 2016

Showroom – Galleria Autocrocetta

Via Moncenisio,8 – Moncalieri (Torino)

°°°

Orari: lun – ven 09:00 – 12:30 e 14:30 – 18:30, sab 09:00 – 12:30 e 15:00 – 18:00

 

 www.autocrocetta.com

 

 

 

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE