Home » Brevi di cronaca » Auto a zig-zag urta le macchine parcheggiate ma si incastra sotto una barra metallica
Il conducente è stato inseguito da diversi equipaggi del Gruppo Torino delle Fiamme Gialle

Auto a zig-zag urta le macchine parcheggiate ma si incastra sotto una barra metallica

di ilTorinese pubblicato mercoledì 3 gennaio 2018

La notte scorsa un torinese di 20 anni viaggiava a  zig zag tra i quartieri Lingotto e Santa Rita, urtando le automobili parcheggiate ai lati della strada. Una pattuglia della Guardia di Finanza gli ha intimato di fermarsi ma lui è fuggito. Inseguito da diversi equipaggi del Gruppo Torino delle Fiamme Gialle, si è nascosto in un cortile, dove la sua Audi, scrive l’agenzia Ansa,  è rimasta incastrata sotto una barra di ferro. Ha cercato di dileguarsi  a piedi, ma è stato raggiunto in pochi minuti. Per estrarre la vettura è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Il giovane è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza