Home » Brevi di cronaca » Attira in una trappola il vicino e lo accoltella in cantina
IN UN CONDOMINIO DI RIVOLI

Attira in una trappola il vicino e lo accoltella in cantina

di ilTorinese pubblicato martedì 26 giugno 2018

Aveva chiamato il vicino di casa in cantina, e nel frattempo aveva anche tagliato i fili del contatore della luce. Poi lo ha aggredito con un coltello da cucina. Un uomo di 59 anni è stato arrestato dalla polizia per lesioni aggravate. Gli agenti lo hanno sorpreso nella sua abitazione di Rivoli, dove aveva pulito pavimento e coltello dalle tracce di sangue. Il fatto è accaduto nella notte in un condominio di via Tevere, si ritiene per futili dissapori di vicinato. La moglie dell’uomo aggredito, spaventata dalle urla del marito ha dato l’allarme. Il ferito è stato medicato in ospedale,per ferite da taglio a un polso e a una mano.