Home » LIFESTYLE » Arresti eccellenti, le Fiamme gialle all’Asl Torino 1 per le forniture informatiche
SONO FINITI AI DOMICILIARI UN DIRIGENTE E UN FUNZIONARIO CON L'ACCUSA DI TURBATA LIBERTA' DEGLI INCANTI E FALSO IDEOLOGICO

Arresti eccellenti, le Fiamme gialle all’Asl Torino 1 per le forniture informatiche

di ilTorinese pubblicato martedì 29 settembre 2015

Nei guai anche due soci di una azienda di Genova che si era aggiudicata le commesse pubbliche

 

guardia_finanza_Nuovi arresti da parte della guardia di finanza, a Torino, nell’inchiesta sugli appalti per l’informatica della Asl Torino 1. Sono finiti ai domiciliari, con l’accusa di turbata libertà degli incanti e falso ideologico, un dirigente e un funzionario dell’azienda sanitaria, il legale rappresentante di una ditta di prodotti audio e due soci di una azienda di Genova che si era aggiudicata le commesse pubbliche. Nell’ambito della stessa inchiesta, lo scorso febbraio erano già state arrestate altre nove persone.