Home » Brevi di cronaca » Arrestato l’aggressore dei dipendenti dell’anagrafe
GLI UFFICI CHIUSI IN SEGNO DI PROTESTA

Arrestato l’aggressore dei dipendenti dell’anagrafe

di ilTorinese pubblicato giovedì 31 agosto 2017

I Carabinieri del nucleo radiomobile hanno arrestato l’uomo che martedì  ha aggredito gli impiegati dell’Anagrafe centrale di Torino di via della Consolata.Si tratta di  Bance Haro, di 29 anni, del Burkina Faso, conosciuto dalle  forze dell’ordine come persona molesta. Aveva inveito  contro i dipendenti dell’ufficio perché non potevano duplicargli la carta d’identità e si era scagliato contro i militari per evitare l’identificazione. il 17 agosto, aveva già minacciato alcune operatrici dell’Anagrafe del Lingotto e per riportare l’ordine, erano intervenuti gli agenti della polizia municipale. L’Anagrafe, in  segno di protesta, il giorno seguente era rimasta chiusa.