Home » prima pagina » Arrestato il quinto ragazzo della gang del peperoncino
IL PANICO IN PIAZZA SAN CARLO FU CAUSATO DALLA BANDA DI GIOVANI LADRI

Arrestato il quinto ragazzo della gang del peperoncino

di ilTorinese pubblicato venerdì 27 luglio 2018

La polizia ha arrestato il quinto ragazzo del gruppo autore delle rapine con la bomboletta di spray al peperoncino in occasione della partita Juventus-Real Madrid, proiettata in piazza San Carlo il 3 giugno dello scorso anno. A seguito di quel gesto irresponsabile si scatenò  il panico, morì una donna e rimasero ferite più di 1.500 persone.  L’arrestato, minorenne all’epoca dei fatti, è un diciottenne marocchino, residente a Torino. E’ accusato di rapina in concorso, omicidio preterintenzionale, lesioni aggravate e lesioni come conseguenza di un altro reato. La squadra mobile di Torino lo ha arrestato oggi nella sua abitazione.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE