Home » Brevi di cronaca » Arrestati maghi fasulli, costringevano le vittime a fare sesso
TRUFFA E VIOLENZA SESSUALE

Arrestati maghi fasulli, costringevano le vittime a fare sesso

di ilTorinese pubblicato mercoledì 25 febbraio 2015

MAGIA3

La polizia li ha fermati a Ventimiglia

 

Non erano dotati di poteri magici, ma costringevano  le loro vittime credulone a farsi pagare somme di denaro. Le sottoponevano anche  a riti sessuali per togliere loro presunti malefici. I due sedicenti maghi, un 75enne e una donna di 52 anni, sono stati arrestati dalla polizia di Torino a Ventimiglia. Stavano rientrando dalla Francia, infatti l’ uomo da tempo abitava ed esercitava la “professione” a Montecarlo, lei lavorava a Novara. Le accuse a loro carico sono truffa e violenza sessuale.