Home » prima pagina » Arrestati in otto: la gang dei rapinatori con lo spray scatenò piazza San Carlo
Alcuni di loro sarebbero extracomunitari e sono stati individuati grazie alle intercettazioni telefoniche relative a un'altra indagine

Arrestati in otto: la gang dei rapinatori con lo spray scatenò piazza San Carlo

di ilTorinese pubblicato venerdì 13 aprile 2018

Sono otto i ragazzi  arrestati con l’accusa di avere provocato il panico in piazza San Carlo il 3 giugno 2017, la maledetta sera della proiezione sul maxischermo della finale di Champions. Si tratta di una banda che voleva rapinare la gente spruzzando  spray urticante e che avrebbe commesso altre rapine simili in grandi raduni pubblici. Alcuni di loro sarebbero extracomunitari e sono stati individuati grazie alle intercettazioni telefoniche relative a un’altra indagine, mentre parlavano  di una collanina preziosa rubata in piazza. Intanto a giugno, nel primo anniversario del dramma, la famiglia di Erica Pioletti, la donna morta dopo i traumi riportati in piazza San Carlo, sarà a Torino per la posa di una targa in sua memoria.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE