Home » LIFESTYLE » Apre Casa Marchetti, il tempio del gelato
Piazza Cln tornerà ad essere il vero salotto buono di Torino.

Apre Casa Marchetti, il tempio del gelato

di ilTorinese pubblicato martedì 7 febbraio 2017

A pochi giorni dalla conquista dei tre coni di Gambero Rosso, Alberto Marchetti, nell’olimpo dei migliori gelatieri d’Italia, stupisce con una nuova notizia: aprirà a fine Marzo a Torino, in piazza CNL, Casa Marchetti. Non solo una gelateria ma molto di più, un luogo dove i clienti potranno vivere il gelato a 360°. Due piani per raccontare il gelato, i suoi segreti e gli ingredienti.Non solo il laboratorio sarà a vista ma anche il magazzino: a Casa Marchetti chiunque potrà toccare con mano le materie prime di qualità che rendono il suo gelato “Buono, Pulito e Giusto”.

marchetti casa

Al primo piano la gelateria, sotto uno spazio incontri dove tanti ospiti – gelatieri, chef, produttori –  si alterneranno durante l’anno per raccontare al pubblico i loro segreti. La location è super…per molte ragioni. Anzitutto sorgerà nella piazza dove Dario Argento aveva voluto il Blu Bar di Profondo Rosso. E non mancherà, nella nuova location, un rimando a quel Blu Bar, grazie alla collaborazione con Mg2 Architetture. “E poi – dichiara Alberto – Profondo Rosso è del 1975, e anch’io sono del 1975. Credo nel destino!”. Casa Marchetti diventerà il cuore pulsante di una piazza che per troppo tempo è stata sottovalutata dai commercianti ma che oggi, grazie alle nuove aperture, tornerà ad essere il vero salotto buono di Torino.

***

“Un’ottima notizia– commenta Alberto Sacco, assessore al Commercio del Comune di Torino. Abbiamo bisogno di torinesi che credano in questa città e la aiutino a crescere sempre di più. Torino è riconosciuta, a livello nazionale ed internazionale, come un punto di riferimento per il cibo. Sono tantissimi gli eventi che ci vedono protagonisti, tra questi nel 2018 la finale del Bocuse d’Or. Abbiamo bisogno della professionalità e del prezioso contributo che Maestri del Gusto come Alberto Marchetti possono dare. E’ stato proprio lui, insieme a Slow Food, a regalare alla città la Via del Gelato in occasione dell’ultima edizione di Terra Madre Salone del Gusto e a raccontare come nasce un gelato. Ora il nuovo progetto continua quel percorso e siamo sicuri che le sorprese non mancheranno”.

www.albertomarchetti.it