Home » prima pagina » Appendino al Coni per promuovere Torino olimpica
"Non dover rifare infrastrutture e avere impianti esistenti è un punto di forza"

Appendino al Coni per promuovere Torino olimpica

di ilTorinese pubblicato venerdì 27 aprile 2018

La sindaca Appendino ha fatto visita al presidente del Coni, Giovanni Malagò, per dirgli che “Torino sta lavorando con un impegno forte della città e di tutto il territorio metropolitano” in vista delle scadenze per i Giochi olimpici del 2026 per i quali il capoluogo piemontese si candida. Per la prima cittadina quelli torinesi sono ” impianti per fare un intervento importante di rigenerazione urbana. Torino lavorerà per presentare una progettualità convincente. Non dover rifare infrastrutture e avere impianti esistenti è un punto di forza ma ora lavoriamo e aspettiamo il governo che è una gamba importante nella scelta della candidatura”. Diplomatico  Malagò ha risposto: “ora è doveroso confrontarci, come fatto con Cortina e come faremo a breve con i vertici di Milano”.