Home » Brevi di cronaca » Amnesia, il rapper di “Amici” in cella per droga
NELLA SUA CASA DI TROFARELLO

Amnesia, il rapper di “Amici” in cella per droga

di ilTorinese pubblicato mercoledì 1 ottobre 2014

amnesiaTrovati nell’appartamento in cui abita 30 ovuli di hashish, per complessivi 20 e 40 grammi, mezzo etto di marijuana, e una  pianta di cannabis

 

I carabinieri di Trofarello hanno  arrestato oggi per spaccio di droga il rapper Amnesia, vera identità Lorenzo Venera, torinese di 26 anni, conosciuto tra i ragazzi per una sua partecipazione alla trasmissione Amici su Canale 5. I militari dell’Arma gli hanno sequestrato nell’appartamento in cui abita 30 ovuli di hashish, per complessivi 20 e 40 grammi, mezzo etto di marijuana, e una  pianta di cannabis di oltre un metro. In casa è stato trovato anche  un bilancino di precisione.